webleads-tracker

   

800 30 35 40

SVA certification SVA certification
Numéro vert

Condizioni generali di vendita

Le presenti condizioni si applicano a, da una parte, CONNEXING ITALIA s.r.l. , con sede legale in via Savona 94, 20144 Milano, sede operativa in via Venanzio Buzzi 16, 20017 Rho (MI), P. Iva e Codice Fiscale 09161620969, qui definita Connexing e, dall'altra, alle persone giuridiche, ai professionisti ed in generale a tutti i soggetti diversi dai consumatori, così come definiti dalla vigente normativa ed in particolare dal D.lgs 6 settembre 2005 n.206, denominato " Codice del consumo" che effettuano un ordine tramite il sito Internet www.connexing.it o telefonicamente.

Le presenti condizioni generali si applicano esclusivamente alle imprese, alle persone giuridiche, ai professionisti ed in generale a tutti i soggetti diversi dai consumatori, cosi' come definiti dalla vigente normativa (D.lgs 6 settembre 2005 n.206). Le parti convengono che le loro relazioni saranno regolate esclusivamente dal presente contratto: tutti gli ordini presuppongono l'accettazione integrale e senza riserve delle presenti condizioni generali di vendita.

Il nostro obiettivo è quello di soddisfare le vostre richieste partecipando alla salvaguardia ambientale; l'eco-riciclato figura nei testi descrittivi volti alla vendita dei prodotti e non può beneficiare di alcuna scontistica.

 

OGGETTO DEL CONTRATTO

Le presenti condizioni definiscono le modalità di vendita tra la società Connexing e l'acquirente, dall'invio di un ordine per un prodotto o per l'erogazione di un servizio, passando per il pagamento e la consegna, regolando tutte le tappe necessarie all'inoltro dell'ordine e assicurandone la presa in carico e la conclusione.

 

Art. 1 - Ordini

Un ordine non può essere preso in carico se il richiedente non si identifica chiaramente; le informazioni raccolte ai fini della vendita a distanza sono obbligatorie ed indispensabili per il trattamento e la spedizione dell'ordine e per l'emissione della relativa fattura. In caso di errori, omissioni od inoltro di informazioni incomplete da parte dell'acquirente, Connexing non sarà da considerarsi responsabile per l'impossibilità di effettuare la consegna entro i tempi stabiliti.

L'inoltro di un ordine vale come accettazione dei prezzi e delle descrizioni dei prodotti disponibili online o sul catalogo cartaceo. Connexing si impegna ad evadere gli ordini ricevuti sul sito nel limite della disponibilità a stock dei prodotti; in caso contrario Connexing si impegna a informare l'acquirente.

Tutti gli ordini possono essere pagati in Euro.

Quando si inoltrano richieste per il servizio post-vendita, si afferma che se l'apparecchiatura restituita non soddisfa i requisiti, una riduzione del - 30% (per gli smartphone/Router.. ) al 70% (per cuffie e DECT) sarà addebitato sull'importo del vostro credito.

 

Art. 2 - Prezzi

I prezzi dei prodotti e delle offerte di servizi, l'IVA applicabile il giorno in cui viene effettuato l'ordine, le spese di spedizione, le spese annesse ed eventuali ulteriori oneri (ad esempio per il contributo ecologico per i prodotti che lo prevedono) sono indicati in fattura.

L'eventuale cambiamento della tassazione applicabile potrà ripercuotersi sul prezzo dei prodotti, che sono suscettibili di variazione in qualsiasi momento. Una volta inoltrato un ordine i prezzi non potranno più essere modificati.

Allo stesso modo, qualora una o più tasse o contributi dovessero essere introdotti o modificati, in aumento così come in ribasso, il loro cambiamento potrà ripercuotersi sul prezzo degli articoli presenti sul sito Connexing e sui documenti di vendita.

Connexing si riserva il diritto di modificare i suoi prezzi in caso di aumento delle spese, in particolare della tassazione IVA o in caso di errori tipografici e di stampa. I prodotti eventualmente venduti saranno fatturati sulla base delle tariffe in vigore al momento della presa in carico dell'ordine previa disponibilità in tale data e dopo pagamento effettivo.

Gli articoli ordinati restano di proprietà di Connexing fino al completo incasso del relativo pagamento da parte della società.

Nel contesto di operazioni promozionali speciali per periodi definiti, lo stock viene limitato alla quantità proposta ed al periodo di tempo indicato per la promozione.

 

Art. 3 - Conferme d'ordine

È possibile inoltrare un ordine a Connexing tramite telefono, fax, e-mail o tramite il sito web; a prescindere dal metodo di inoltro, la conferma di un ordine sottintende l'accettazione dell’integralità delle presenti Condizioni Generali di vendita nella loro completezza e senza riserve. In caso di un ordine effettuato sul sito internet, i dati registrati da www.connexing.it costituiscono la prova dell'insieme delle comunicazioni intercorse tra Connexing ed il cliente.

Eventuali accordi o clausole speciali relative all'accettazione di un ordine da parte del cliente ed alla presa in carico dello stesso da parte di Connexing non conformi alle presenti Condizioni Generali di Vendita devono essere accettate dalla società per iscritto e senza obbligo.

 

Art. 4 - Pagamenti

Connexing offre la possibilità di scegliere il metodo di pagamento di un ordine: è possibile pagare tramite carta di credito, bonifico bancario o apertura conto. Il pagamento tramite carta di credito viene effettuato alla banca BNL (gruppo BNP PARIBAS) attraverso il portale PAYBOX ed è il metodo più rapido, sicuro ed efficace; accedendo all'area di pagamento protetta, tutte le vostre informazioni bancarie vengono criptate prima, durante e dopo la loro trasmissione, a garanzia di una perfetta protezione.

Il pagamento con bonifico bancario deve essere effettuato anticipatamente ed intestato a CONNEXING ITALIA s.r.l. - IBAN: IT 74 F 01005 01600 0000 0000 9305 Banca BNL - Codice SWIFT / BIC: BNLIITRRXXX.

L'apertura di un conto è riservata alle aziende e può essere concessa dopo aver fornito un codice IBAN ed un numero di Partita IVA e permette di ottenere una dilazione di pagamento a 30 giorni fine mese, dopo consultazione delle condizioni di solvibilità del cliente. In questo caso i metodi di pagamento accettati da Connexing sono assegni, bonifici bancari o ricevute bancarie; in ogni caso il primo ordine deve essere saldato tramite pagamento anticipato. Il mancato pagamento della fattura alla data di scadenza comporterà, senza necessità di preavviso e di messa in mora del debitore, l'attribuzione a favore di Connexing del risarcimento derivante da inadempimento e degli interessi forfettari determinati in base alla somma percentuale risultante in base al tasso legale determinato in base alla vigente normativa (ed in particolare ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n° 231/2002) rispetto al prezzo IVA inclusa. La presente clausola non pregiudica l'esigibilità immediata del credito.

Finchè non sarà effettuato da parte dell'acquirente il pagamento integrale dell'ordine Connexing si riserva di applicare una clausola di riserva di proprietà ed il diritto di riprendere il materiale. Connexing si riserva in ogni caso il diritto ad effettuare verifiche e di scegliere se concedere o meno tale dilazione di pagamento.

 

Art. 5 - Ritardi nei pagamenti

In caso di mancanza totale o parziale di pagamento a partire dal giorno seguente dell'effettuazione dell'ordine, il cliente dovrà versare a Connexing una quota di penalità per il ritardo.

La tassa di penalità applicata da Connexing è del 15%, calcolata sull'importo totale comprensivo di IVA della fattura non saldata, a partire dalla data di scadenza per il pagamento indicata in fattura, senza che alcuna sollecitazione preliminare sia necessaria.

In questo caso il cliente sarà inoltre debitore di un'indennità forfettaria per le spese di riscossione, il cui importo è fissato a 40€.

Qualsiasi ritardo di pagamento può comportare la sospensione di tutti gli ordini in corso, a prescindere da qualsiasi altra via d'azione. Il termine di reclamo è fissato ad una settimana.

 

Art. 6 - Consegna

6.1 - Tempi di consegna

Connexing garantisce la consegna entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi per ogni ordine inoltrato prima delle ore 15:00, nei limiti della disponibilità degli articoli ordinati.

Le consegne vengno effettuate nei giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì; gli ordini inoltrati il venerdì dopo le ore 15:00 potranno essere evasi solo il lunedì successivo.

Le spedizioni possono subire dei ritardi rispetto alla data indicata al momento dell'effettuazione dell'ordine a causa di condizioni climatiche sfavorevoli o cause di forza maggiore (scioperi, catastrofi naturali, incidenti...) indipendenti dalla volontà di Connexing; in questo caso, Connexing non potrà in nessun modo essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi.

6.2 - Indirizzo di consegna

I prodotti vengono consegnati all'indirizzo di consegna indicato nel corso dell'inoltro di un ordine.

In caso di assenza del destinatario e del conseguente fermo deposito di un ordine, Connexing non potrà considerarsi responsabile nè del ritardo della consegna, nè della qualità finale del prodotto consegnato.

6.3 - Tariffe per la spedizione e l'imballaggio per l'Unione Europea

Forfait trasporto ed imballaggio: 19,00€ consegna in 48 / 72 ore - 9,00€ consegna in 5 giorni lavorativi.

Per ordini superiori a 300€: spedizione gratuita.

Minimo d'ordine: 50,00€ i.e.

6.4 - Tariffe per la spedizione e l'imballaggio per Paesi al di fuori dell'Unione Europea

Il nostro servizio commerciale vi proporrà un preventivo specifico.

 

Art. 7 - Annullamento dell'ordine e reclami

Art. 7.1 - Annullamento dell'ordine prima della consegna

Per le richieste di annullamento o di modifica di un ordine prima della sua spedizione contattate telefonicamente il Servizio Clienti all'800 30 35 40.

Se la richiesta è relativa ad articoli già in corso di spedizione, Connexing si riserva il diritto a rifiiutare l'annullamento o la modifica di un ordine.

Art. 7.2 - Reclami per pacchi danneggiati o con merce mancante

Eventuali danni o mancanze devono essere tempestivamente comunicati al trasportatore e menzionati nella Lettera di Vettura prima di apporvi la firma. Il contenuto dei pacchi deve essere tempestivamente controllato ed eventuali vizi concernenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati al trasportatore entro 48 ore per mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno.

Art. 7.3 - Reclami

Qualora i prodotti non dovessero risultare conformi per qualità o per quantità alla descrizione riportata nella conferma d'ordine, il cliente è tenuto a far pervenire a Connexing specifico reclamo per iscritto entro 10 giorni dalla consegna. Nessun prodotto sarà accettato se non previo accordo con il nostro servizio clienti e a condizione che la merce venga riconsegnata integra e ancora nella sua confezione originale, spedita per pacco raccomandato con ricevuta di ritorno e con allegata copia della fattura.  Le spese e i rischi connessi al trasporto sono a carico del cliente.

 

Art. 8 - Fatturazione

Se la consegna viene effettuata in diverse volte, verranno emesse più fatture per lo stesso ordine; qualora un articolo facente parte dell'ordine non possa essere consegnato, troverete sul documento la nuova data per la consegna. In caso contrario vi sarà rimborsato l'importo corrispondente.

I crediti rilasciati da Connexing a vostro favore sono validi per un anno, oltre questo periodo, i crediti non utilizzati decadranno.

I crediti emessi da Connexing in vostro favore nel caso del servizio di recupero di materiale sono validi per 6 mesi, oltre questo periodo, i crediti non utilizzati decadranno.

Una quota di gestione annua pari a 20 euro Verrà addebitata (prima fattura dell'anno) qualora il cliente desideri ricevere fatture "cartacee" nel corso dell'anno.

 

Art. 9 - Responsabilità

I prodotti proposti sono conformi alla legislazione in vigore. Le fotografie ed i testi riportati su www.connexing.it che illustrano i prodotti proposti sono il più fedeli possibile ai prodotti che vi saranno spediti.

La società Connexing non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali differenze minori (colore, dimensione...).

La società Connexing non potrà essere ritenuta responsabile in caso di inadempimento del contratto in caso di evento imprevendibile ed insormontabile non dipendente dalla volontà di Connexing (perturbazioni, scioperi totali o parziali dei servizi postali o dei mezzi di trasporto, inondazioni, catastrofi naturali...) o di mancanze da parte del cliente.

La società Connexing non potrà essere ritenuta responsabile di tutti i danni indiretti che potrebbero verificarsi come risultato dell'acquisto.

Le batterie vendute da Connexing non sono coperte da garanzia, in quanto considerate come beni deperibili.

 

Art. 10 - Garanzie

La sola garanzia alla quale Connexing è tenuta, è quella prevista dalla vigente normativa a carico del venditore; la garanzia convenzionale accordata dal produttore non è in nessun caso opponibile a Connexing. Ferma restando l'idoneità del prodotto venduto a svolgere le funzioni descritte nel materiale promozionale e negli allegati tecnici che lo accompagnano, in nessun caso Connexing garantisce che i prodotti forniti siano adeguati alle concrete esigenze specifiche dell'utilizzatore. Nell'ipotesi in cui sia stata determinata la responsabilità esclusiva, personale e diretta di Connexing, questa sarà limitata al mero risarcimento dei danni diretti determinati da comportamento negligente o doloso conformemente all'art. 2043 del codice civile, restando escluso qualsiasi risarcimento di danni diretti, eventuali e non patrimoniali, conformemente ai limiti fissati dall'ordinamento. La responsabilità patrimoniale sarà in tutti i casi limitata al rimborso del prezzo pagato dal cliente per l'acquisto del bene in oggetto. Nei casi in cui operi la garanzia posta a carico di Connexing, quest'ultima potrà a sua scelta provvedere alla sostituzione, alla riparazione o al rimborso con un prodotto equivalente.

Tale garanzia non si applica ai seguenti casi:

- usura normale dei prodotti

- deterioramento o incidenti dovuti a cattiva manutenzione, ed in particolare rotture, umidità, temperature non adeguate, ossidazione, infiltrazioni di liquidi.

Per i prodotti non coperti da garanzia, qualora il cliente lo richieda, si provvederà a determinare un preventivo per la riparazione.

 

Art. 11 - Giurisdizione e Foro competente

Tutte le controversie relative all'interpretazione, all'applicazione o alla risoluzione del contratto sono regolate dal diritto italiano. In caso di contestazione, il giudice competente convenzionalmente scelto è quello del Foro di Milano. In ogni caso Connexing ha la facoltà di agire presso qualsiasi altra giurisdizione competente, in particolare quella della sede sociale del cliente o quella del luogo di consegna della merce.

 

Art. 12 - Diritto di proprietà intellettuale

Il presente sito e tutti gli elementi in esso contenuti (marche, design, loghi, grafiche…), così come la loro realizzazione sono proprietà della società Connexing; è quindi proibito diffondere o riprodurre i contenuti del sito, completamente, parzialmente o in qualsiasi forma.

La società Connexing è proprietaria del marchio Connexing regolarmente depositato, e si riserva il diritto di richiedere i danni e gli interessi in caso di mancanza sotto qualsiasi forma del rispetto dei suoi diritti di proprietà intellettuale ed industriale.

 

Art. 13 - Programmi e CD-Rom

Le licenze per i programmi sono sottomesse ad una legislazione specifica e sono proprietà esclusiva dell'editore, che ne concede l'utilizzo all'acquirente. Nessun trasferimento di proprietà si realizza quindi su programmi, ma viene semplicemente accordata una licenza per l'utilizzo; di conseguenza l'acquirente non potrà, in nessuna forma, cederli o prestarli a titolo oneroso o gratuito nè riprodurli. Connexing, in qualità di rivenditore di materiale informatico, non potrà essere ritenuta responsabile riguardo al contenuto dei programmi sviluppati da diversi editori; la responsabilità di Connexing non potrà essere altrettanto chiamata in causa in caso di virus informatico presumibilmente introdotto dal programma rivenduto. Il cliente è responsabile nell'adottare tutte le misure di sicurezza utili per la protezione dei propri dati.

 

Art. 14 - Dati personali

I dati personali del cliente raccolti e conservati da Connexing nell'ambito della realizzazione di un ordine, hanno come unico scopo la corretta gestione dell'ordine stesso, della spedizione e dell'emissione della fattura. Connexing utilizzerà tali dati personali nel rispetto delle finalità dichiarate nell'informativa resa in base all'art. 13 del D.Lgs. 196/2003.

Connexing si riserva la possibilità di utilizzare i dati trasmessi a fini commerciali solo nel caso in cui il cliente acconsenta al momento della trasmissione; quest'ultimo ha comunque il diritto di verificare, modificare, rettificare e richiedere la cancellazione dei propri dati dai database di Connexing in qualsiasi momento. Per esercitare tale diritto, il cliente può connettersi al sito e compilare un apposito modulo o inviare una comunicazione scritta al Servizio Clienti al seguente indirizzo: CONNEXING ITALIA s.r.l. , via Venanzio Buzzi 16, 20017, Rho (MI).

 

Condizioni Generali applicabili solo a clienti senza partita IVA:

Diritto di recesso:

Il cliente ha il diritto di recedere dall’ordine senza necessità di alcuna giustificazione nell’arco di tempo di 14 giorni di calendario dal giorno di ricezione della merce. Per esercitare tale diritto il cliente è tenuto a comunicare la sua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione chiara, come una lettera inviata per posta, fax o e-mail.

 

Effetti del recesso:

In caso di esercizio del diritto di recesso nei tempi corretti, rimborseremo tutti i pagamenti ricevuti da parte vostra, compreso il costo della consegna (tranne che per i costi aggiuntivi derivanti da un‘eventuale scelta da parte vostra di una modalità di consegna differente da quella standard), entro 14 giorni di calendario dalla data di ricezione del vostro reso (a fare fede sarà la data della spedizione riportata sul relativo documento).

Procederemo col rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento da voi scelto in fase d’ordine, a meno che non esprimiate disposizioni differenti. Il rimborso da parte nostra non potrà essere effettuato fino alla ricezione presso i nostri uffici della merce o prima che abbiate esibito una prova di restituzione della merce.

La spedizione della merce sarà a carico del cliente, che sarà ritenuto responsabile della possibile diminuzione del valore della merce dovuto ad eventuali manipolazioni che ne inficiano o modificano il funzionamento.

Il diritto di recesso non è valido nel caso di acquisto di software informatici sigillati che vengano aperti dopo la consegna, nonché quelli per i quali sia stato comunicato un codice di attivazione.

 

Qualità del servizio
Certification ISO 9001 Afnor                 Certification Lucie
I nostri punti forti
Certification ISO 9001 Afnor 
Scelta del metodo di Pagamento
Certification ISO 9001 Afnor